serie B1, tutte le news

Dopo la sosta, il campionato di B1 per il San Donà Volley riprende con la trasferta di Piove di Sacco, per affrontare l’Eraclya Aduna Padova, formazione che attualmente occupa una posizione tranquilla di metà classifica e che le sandonatesi avevano battuto nella gara di andata. “Si tratta di una trasferta insidiosa – commenta il tecnico Alessio Simone – da una parte perché loro sono una squadra potenzialmente molto buona, dall’altra perché noi questa settimana non ci siamo potuti allenare al meglio per i due impegni del campionato Under 18, cui teniamo particolarmente. Dobbiamo, comunque, cercare di portare a casa dei punti: sicuramente ci proveremo”. Forse era meglio non ci fosse stata la pausa di campionato, per tenere i ritmi di campionato. “Forse era meglio – continua il coach del San Donà Volley – ma va bene così, anche perché ci ha permesso di recuperare qualche acciacco fisico”. E tra questi c’è il libero Eleonora Fersino, che potrebbe farcela per domani sera, anche se una decisione sarà presa solo domani stesso (non dovesse farcela, pronta Vittoria Vianello. Probabile, invece, che al palleggio venga inserita dall’inizio Federica Braida, visto che Camilla Farnia non è al meglio della condizione; la scelta è stata fatta anche in Under 18. Per il resto la formazione dovrebbe essere fatta, con Martina Fedrigo opposto, bande la neo riconvocata in Nazionale Under 18 Federica Carletti e Agnese Cavalier, al centro Camilla Cibin e Francesca Cosi.

Share