eventi, Imoco, settore giovanile, società, , tutte le news

E’ arrivato domenica 13 giugno al palasport di Quarto d’Altino il 4° titolo territoriale di questa stagione .

Dopo U13 Young, U15 Young e U15 la My.Ko Imoco Volley San Donà fa sua la coppa della provincia di Venezia per questa stategica categoria del panorama giovanile.

Al termine di una gara giocata punto su punto che ha visto l’alternarsi delle due compagini a condurre il gioco, ecco il tie-break!

Nell’ultima frazione l My.Ko ha sempre condotto e, con una certa sicurezza , ha chiuso il set e il match laureandosi campione di Venezia.

E’ questo un grandissimo risultato per il movimento VPP ed e anche il primo trofeo come head coach per Giulio Bottosso, all’esordio nello staff tecnico del Volley Pool Piave, approdato sulle rive del Piave da Portogruaro, ove è stato giocatore della locale serie B.

Laureato in Scienze Motorie, Giulio ha appeso le scarpette al chiodo ed ha scelto di diventare insegnante di volley e, così, da settembre fa parte della nostra grande famiglia di tecnici e allenatori.

In panchina , come secondo allenatore, l’infinita Cristina Davanzo, che da ormai molti anni, sviluppa la sua grande esperienza di insegnante di pallavolo per questa delicata fascia d’età e la team manager , Lumi, Luminita Simoca.

Ed ecco le panterine campionesse di Venezia :

Alessia Manda, Sophia Perin, Alice Pugiotto, Martina Zanchi, Emily Fogliaro, Emma Barbieri, Angelica Bet, Aurora Bortolon, Sofia Saltarel, Nicla Baro.

BRAVISSSSIMISSSSSIME!

Il Comitato di Venezia, infine, ha riconosciuto Alessia Manda quale miglior giocatrice della finale e le ha assegnato il titolo di MVP. Grande Alessia!

Share

Leave a Reply